“Compagni di Cordata”

Gli sport invernali come opportunità di sviluppo di competenze, affermazione della propria individualità e socializzazione. Per tutti. Parte da questi presupposti il progetto nazionale della Uisp “Compagni di cordata” che da dicembre coinvolgerà una serie di ragazzi abili e diversamente abili in attività sulla neve. L’iniziativa si svolgerà in dieci regioni italiane fra le quali l’Emilia Romagna, dove, unico Comitato locale Uisp selezionato è stato proprio quello di Parma.

La valenza socio-educativa di “Compagni di cordata” è stata riconosciuta anche dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, finanziatore del progetto (in base alla Legge 383/2000 – linee di indirizzo annualità 2013) e a livello locale ha trovato subito il sostegno di Provincia, Comune di Parma, Ausl di Parma, Comune di Monchio delle Corti e Parco Nazionale Appennino Tosco-Emiliano, il coinvolgimento diretto di molte realtà associative e cooperative sociali (Skirace, Avalon coop. soc, Uic – Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti di Parma, Polisportiva Va’ Pensiero, Multisport scsd, Stazione turistica Prato Spilla, Biricca coop. soc onlus), oltre al contributo di Parma Sport.

In generale il progetto si svolgerà tra il 2014 e il 2015 e si rivolge complessivamente a circa 150 ragazze e ragazzi, dai 16 ai 30 anni, abili e diversamente abili, provenienti da scuole, società sportive, associazioni e cooperative e a circa 20 persone, tra coordinatori locali, istruttori/operatori ed esperti che accompagneranno i giovani nelle uscite sulla neve.

L’obiettivo dei promotori è di favorire l’inclusione sociale dei disabili e l’integrazione nel gruppo, promuovendo un percorso incentrato su pratiche sportive da svolgere sulla neve (laboratori sperimentali) e finalizzato all’empowerment dei partecipanti, alla capacità di sviluppare attitudini di intervento in team building, di lavorare in una logica di co-organizzazione e acquisizione di competenze e ruoli. Tante le attività invernali con le quali i ragazzi potranno confrontarsi e divertirsi insieme, come: sci alpino, sci di fondo, escursioni con ciaspole, sled dog.

A Parma i “Compagni di cordata” si incontreranno per la prima volta il 21 dicembre a Prato Spilla, dove potranno scegliere fra ciaspolata o trekking in montagna.

Il secondo appuntamento in cartello è il 18 gennaio, sempre a Prato Spilla, con sci, snowboard e ciaspole. Anche la terza uscita si svolgerà a Prato Spilla, dove il 22 febbraio è in programma la 5a edizione di “Confondiamoci sulla neve”: una giornata interamente dedicata alle attività multisport invernali, adatte sia per i principianti sia per chi vorrà approfondire specifiche discipline, seguiti da istruttori qualificati. Le date potranno però subire delle modifiche in base alle condizioni meteo.

Per l’ultima data del progetto ci si sposterà nel comprensorio sciistico del Monte Cimone in provincia di Modena, per un weekend all’insegna del divertimento e dell’attività fisica.

Jan 27, 2015 | Pubblicato da in progetti | Comments Off on “Compagni di Cordata”